Cosa facciamo per te

Retimpresa

LE CONVEZIONI

Risparmio effettivo sui costi di gestione aziendale, un modo efficace di fare network, sviluppo del business per le aziende, questi gli scopi fondamentali dell’utilizzo da parte degli Associati delle Convenzioni Confindustria e di quelle siglate da RetImpresa.

Le convenzioni Confindustria

I Soci di RetImpresa possono beneficiare di tutti i vantaggi e opportunità previste dal Sistema Confindustria.

Per la liste dei servizi Confindustria attualmente in convenzione per gli Associati si rinvia alla pagina dedicata.

Per usufruire delle convenzioni, gli Associati dovranno richiedere un certificato di adesione a RetImpresa da esibire al fornitore /partner per  avere la tariffa agevolata.

Sarà necessario riportare i dati delle singole imprese aderenti alla rete d’impresa ed essere in regola con la situazione contribuitiva. 

In allegato il format da compilare per la richiesta del certificato di adesione della Rete a RetImpresa.

SCARICA IL FORMAT

Le Convenzioni RetImpresa

LE CONVENZIONI DI RETIMPRESA IN TEMA DI WELFARE

RetImpresa promuove la diffusione del welfare aziendale e territoriale per le piccole e medie imprese attraverso lo strumento del contratto di rete.

Supporta i suoi associati nella costituzione di reti di impresa che aggregano aziende interessate a intraprendere percorsi di avvicinamento e attivazione di piani/servizi di welfare aziendale ed interaziendale, a condizioni agevolate, secondo una logica di economia di scala.

Offre ai Soci la possibilità di accedere ad Accordi/Convenzioni con selezionati e qualificati fornitori di Servizi di welfare per le reti di impresa, con soluzioni variegate e flessibili da scegliere e personalizzare in funzione delle specifiche esigenze.

Accordo RetImpresa – Willis Towers Watson, società di consulenza e brokeraggio a livello globale specializzata nella gestione del rischio e ottimizzazione dei benefits, consente a tutte le imprese che si aggregano in rete e ai Soci di RetImpresa di attivare una piattaforma on line personalizzabile, per offrire pacchetti di welfare ai propri dipendenti, secondo un modello di Flexible benefits che consente risparmi importanti sul costo del lavoro, ai sensi degli art. 51 e 100 del Tuir e del d.lgs. n. 252/2005 e successive modifiche. I flexible benefits sono piani in cui l’azienda assegna un budget a categorie omogenee di dipendenti e ciascun dipendente sceglie autonomamente la composizione del proprio pacchetto nell’ambito di quelli disponibili con il proprio budget.

Willis fornisce un servizio completo di disegno del piano flex, implementazione della piattaforma on line e gestione amministrativa delle pratiche di benefit, in maniera personalizzata per ogni singola azienda della rete e ad un costo del servizio parametrato sulla rete inferiore rispetto a quello che sosterrebbe l’impresa singolarmente.

RetImpresa supporta le aziende nella costruzione dello specifico contratto di rete di rete per il welfare.

L’ Accordo RetImpresa – Marsh, società italiana parte del Gruppo multinazionale Marsh&McLennan Companies, società di brokeraggio e gestione dei rischi, leader nell’ambito dei cd “employee benefits” aziendali e nella realizzazione di piani di welfare, è volto a mettere a disposizione degli Associati a RetImpresa (Associazioni e imprese in rete) MyRete, il network di convenzionamenti per prestazioni di welfare e/o sanitarie.

L’accordo consente, infatti, di attivare, a condizioni di vantaggio, una card per i dipendenti dei Soci di RetImpresa, che dà diritto all’accesso al network di strutture sanitarie specialistiche di elevato livello convenzionate nel circuito nazionale MyRete, e di ottenere un’apprezzabile scontistica su tutte le prestazioni scelte, con risparmi importati per i lavoratori e le proprie famiglie rispetto alle tariffe di mercato. Si tratta di una soluzione semplice e sostenibile anche per le piccole aziende interessate che possono avvalersi delle agevolazioni fiscali e contributive sul welfare oggi vigenti per tutte le imprese.

Il circuito di servizi sanitari disponibili sarà reso accessibile attraverso un apposito sito di facile fruizione.