17. 10. 05

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha aggiornato lo scorso 29 settembre le FAQ relative al Credito d’imposta Ricerca & Sviluppo istituito dal cd. Decreto Destinazione Italia (D.L. n. 145/2013) e riformato dalla Stabilità 2015 (L. 190/2014) e dalla Legge di Bilancio 2017 (L. 232/2016).

Con l’occasione riassumiamo il quadro complessivo della misura agevolativa, già oggetto di aggiornamento in precedenti news, in quanto diretta anche alle reti di impresa.

Read More
0
0
0
s2sdefault
17. 07. 06

Con il Decreto Ministeriale (MISE)  del 24 Maggio 2017  inerente agli Accordi per l'innovazione sono state disciplinate le procedure per la concessione ed erogazione delle agevolazioni, previste dal decreto del MISE 1 aprile 2015, a favore dei progetti di ricerca e sviluppo di rilevanza strategica  per il sistema produttivo realizzati nell'ambito degli Accordi di programma sottoscritti dal Ministero con le Regioni, le province autonome le altre amministrazioni pubbliche eventualmente interessate e i soggetti proponenti.

Read More
0
0
0
s2sdefault
17. 06. 15

Il "Jobs act del lavoro autonomo" è entrato in vigore.
Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del 13.06 2017 (link gazzetta ufficiale) è entrata in vigore dal 14.6.2017 la Legge 22 maggio 2017 n. 81 che disciplina il lavoro autonomo.
 In particolare il legislatore, al fine di consentire la partecipazione ai bandi e concorrere all’assegnazione di incarichi e appalti privati consentiti, riconosce ai soggetti che svolgono attività professionale, a prescindere dalla forma giuridica rivestita, la possibilità di costituire reti di esercenti la professione e consente agli stessi di partecipare alle reti di imprese, in forma di reti miste consentendo così l'accesso alle relative provvidenze in materia.

0
0
0
s2sdefault
17. 04. 03

L’Agenzia delle Entrate e il MISE, con la Circolare n.4/E del 30.3.2017, hanno fornito i chiarimenti fiscali in merito alle misure del cd. “super ammortamento” e “iper ammortamento” previsti nell’ambito del Piano Nazionale Industria 4.0.
Tra i soggetti interessati agli investimenti, sia per quanto riguarda il super ammortamento (par.5.1 della Circolare), che per quanto riguarda l’iper ammortamento (par.6.1.1 della Circolare) sono ricomprese le imprese che aderiscono ai contratti di rete.

Read More
0
0
0
s2sdefault
17. 04. 02

Ammontano a 4 milioni di euro le risorse messe a disposizione dal Ministero delle Politiche Agricole per le reti di imprese nel settore olivicolo-oleario. L'avviso pubblicato dal MIPAAF prevede la selezione di proposte progettuali da parte delle reti di imprese del settore che intendono realizzare un programma comune di investimenti.
Possono beneficiare dell’incentivo le reti di imprese, costituite o costituende, promosse e composte da agricoltori in attività o da PMI.
Il contributo può arrivare fino al 50% dei costi ammissibili nelle Regioni Calabria, Campania, Basilicata, Puglia e Sicilia, e fino al 40% nelle altre regioni.

Read More
0
0
0
s2sdefault