BANDI ATTIVI

Audizione del Presidente di RetImpresa alla Camera dei Deputati

Si è svolta il 25 febbraio l'Audizione del Presidente di RetImpresa Aldo Bonomi presso la XIV° Commissione della Camera dei Deputati "Politiche dell'Unione Europea".

L'audizione si inserisce nell'ambito dell'indagine conoscitiva condotta dalla Commissione sull'attuazione e sull'efficacia delle politiche dell'Unione Europea in Italia ed è stata l'occasione per portare l'attenzione della Commissione sul tema delle reti e dell'importanza strategica che l'aggregazione in rete riveste per lo sviluppo delle nostre imprese.

L'audizione sarà visibile sul canale satellitare della Camera il prossimo sabato 28 febbraio alle ore 13

Per il testo dell'audizione clicca qui

 

Internovation a Quito

La rete d’imprese Internovation “Rete d’Impresa interassociativa nata per fornire servizi di innovazione e internazionalizzazione alle imprese del settore degli apparecchi domestici e professionali e della componentistica”, ha organizzato una missione a Quito, capitale dell'Ecuador, nelle date dal 7 al 12 febbraio 2015. La missione si è svolta nell’ambito del programma strategico del Governo ecuadoriano, che ha come obiettivo quello di segnare il passaggio dalla cottura domestica a gas a quella elettrica, in una logica d’indipendenza dalle forniture straniere di metano.

Vedi il link al sito del Ministero dell'Ecuador, clicca qui

leggi il report della missione e la rassegna stampa

Leggi tutto...

 

Veneto e Sardegna: finanziamenti per la crescita e innovazione delle imprese

In attuazione dell’accordo di cooperazione regionale firmato dalle Regione Veneto e Sardegna è stato  pubblicato il bando, a valere sul Fondo Europeo di sviluppo regionale, per  sostenere i processi di crescita e innovazione del sistema delle imprese (Piano Operativo Regionale  2007/2013 della Regione Autonoma della Sardegna - Asse VI “Competitività” - Obiettivo Operativo 6.2.2.).

Le aziende sarde e venete delle costruzioni, agroalimentare, turismo e ICT potranno fruire di un fondo di 368 mila euro messo a disposizione attraverso il bando per realizzare reti d’imprese in Sardegna e Veneto.

Leggi tutto...

 

Puglia: modifica e proroga del bando per l’internazionalizzazione delle PMI pugliesi

La regione Puglia pubblica il decreto che modifica il bando di cui all’azione 6.3.3. “Interventi Di Sostegno Ai Progetti Di Promozione Internazionale Delle P.m.i. Pugliesi” e proroga a settembre la presentazione delle domande.

Il bando ammette ora anche la partecipazione delle medie imprese, sia in forma singola che in rete e cambia la percentuale di agevolazione (40% in conto esercizio e 40% mutuo a tasso agevolato).

Leggi tutto...

 

L'Intervista

Rete PoEMA, simbolo di rinascita di un territorio

Intervista a Andrea Giorgio, AD di Tecnologica srl

a cura di Clio Giusti.

Qualche cenno sulla rete: da quante aziende è composta, cosa producono?

La rete PoEMA - Polo Europeo Microfusioni Aerospaziali -  unisce nove aziende di quattro regioni diverse. Ognuna possiede tecnologie e competenze specifiche nella lunga filiera per la realizzazione di palette per turbine aeronautiche, ovvero i grandi motori che equipaggiano gli aerei Boeing e Airbus, nonché i motori di navi e centrali elettriche. E' un settore industriale totalmente hi-tech (le palette creano energia nel cuore delle turbine facendo così volare gli aerei e sono sottoposte a condizioni di temperatura estreme - oltre 1500 gradi - e di pressione), con un’ alta "barriera all’ingresso" .  E' un settore che non conosce recessione: la domanda globale per nuovi aerei è in costante crescita, sopratutto nei mercati asiatici. Per l’Italia è fondamentale essere presente in un settore così rilevante a livello internazionale, e grazie a PoEMA tale presenza è ulteriormente rafforzata.

 

Che importanza riveste il distretto di Morra De Sanctis per la rete PoEMA?

Nel distretto, in provincia di Avellino, c’è la sede di EMA, Europea Microfusioni Aerospaziali che è diventata un’azienda leader a livello globale nella produzione di microfusi grazie ai costanti investimenti in impianti, ricerca e formazione del personale e conta oggi quasi 500 dipendenti.

La rete PoEMA, costituita nell'aprile scorso, consente di sviluppare sinergie fra imprese che lavorano in settori contigui, nella stessa filiera, ottimizzando la produttività, l'efficienza e l'efficacia degli investimenti in R&S. Le aziende di PoEMA investiranno nei prossimi anni oltre 40 milioni di euro in impianti e attrezzature, nonché in attività di R&S. Le aziende dislocheranno le unità produttive a Morra de Sanctis, nei pressi dello stabilimento di EMA. Lavorando a stretto contatto, in sinergia, riducendo così costi e tempi di produzione, aumentando la qualità e ottimizzando l'utilizzo delle risorse, con il risultato che l'intero ciclo di lavoro avviene in Italia,  più specificatamente in Campania.

Leggi tutto...