BANDI ATTIVI

Regione Campania: 10 milioni per le reti d’impresa

La Regione Campania ha pubblicato una misura per lo sviluppo e il consolidamento di reti di micro, piccole e medie imprese con sede operativa nel territorio della Regione Campania.

La dotazione finanziaria prevista è pari a 10.000.000 di Euro. Le agevolazioni sono concesse a titolo di de minimis, sotto forma di finanziamento a tasso agevolato di importo compreso tra un minimo di € 100.000 e un massimo di € 1.000.000 a copertura del 100% del programma di investimenti ammissibile.

La rete di impresa deve essere costituita da almeno tre imprese, di cui una, attiva da almeno tre anni e con un fatturato minimo nei tre esercizi precedenti pari a 2.000.000 di Euro e dovrà essere individuato un Capofila.

Leggi tutto...

 

Competere all’estero in rete: Missione in Canada nel settore alimentare

Nell’ambito del “Progetto Canada”, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e dall’ICE ed esclusivamente dedicato al comparto Alimentare, Confindustria organizza, con il supporto di Federalimentare e le relative Associazioni di Categoria interessate, una missione commerciale dal 23 al 27 Marzo 2015 per le aziende e le reti d’impresa dell’Industria Alimentare, con tappe a Montreal, Vancouver e Toronto.

In preparazione della missione di Marzo 2015, verranno realizzati due seminari di tipo formativo e informativo per le aziende e le reti interessate. I seminari si terranno a Roma, Giovedì 11 Settembre in Confindustria (Viale dell’Astronomia, 30) e a Milano, Martedì 16 Settembre presso Assolombarda (Via Pantano, 9).

Per maggiori informazioni e per compilare il modulo di adesione (da restituire in formato word) clicca qui

Leggi tutto...

 

Nasce "Rete Destinazione SUD"

È stata presentata, presso la sala stampa di Confindustria, la neonata “RETE DESTINAZIONE SUD”.

La rete, promossa nell'ambito di 5 associazioni territoriali di Confindustria, ha l'obiettivo di sostenere lo sviluppo turistico del mezzogiorno con strumenti innovativi.

"Destinazione sud", che parte già con venti aziende turistiche, di Campania, Puglia, Basilicata e Calabria, è una rete d'impresa che intende potenziare la competitività delle aziende coinvolte, sviluppando azioni comuni di promo-commercializzazione on line, secondo le tecnologie più innovative.

Leggi tutto...

 

Michele Bauli e Fabrizio Landi Vice Presidenti di RetImpresa

 

Il Consiglio Direttivo di RetImpresa si è riunito oggi a Roma e ha eletto Michele Bauli e Fabrizio Landi Vice Presidenti.

Leggi tutto...

 

L'Intervista

Sinergia nel turismo: Smart Valley Valle del Serchio e Garfagnana

Intervista a Andrea Barbuti managing director de Il Ciocco SpA

a cura di Clio Giusti

Perché la scelta di una rete fra imprese del settore turistico?

La rete rappresenta oggi la formula associativa più interessante ed efficace per affrontare, con gioco di squadra e in forma soft, obiettivi di valorizzazione e di sviluppo di un territorio vasto e ricco di potenzialità turistiche come la nostra Valle del Serchio e Garfagnana. A chi aderisce viene offerto un modello aperto di collaborazione senza particolari vincoli se non quello di condividere una business idea in forma aggregata. Nel modello possono trovare spazio anche formule associative già esistenti: la nostra rete, ad esempio, ha tra i suoi fondatori il “Consorzio Garfagnana Produce” che annovera ben 45 imprese turistiche consorziate.

La partecipazione alla rete non limita l’imprenditore nell’esprimere la sua insostituibile “autonoma imprenditorialità”  che, attraverso la valenza strategica della cooperazione in rete, vogliamo solo rafforzare.

Il turismo in Valle del Serchio è un fenomeno fondamentale per l’intero sistema economico locale. Sono a portata di mano grandi potenzialità qualitative, basti pensare alla ricchezza di itinerari, storico-culturali ed eno-gastronomici, benessere e sport, e agli eventi che hanno la capacità di essere attrattivi in periodi diversi dell’anno; e quantitative come la capacità ricettiva ricca e multiforme offerta dai nostri operatori turistici che merita di essere valorizzata.

Leggi tutto...